4°ed PREMIO "GIANLUIGI VALLI"


Il Nucleo Brianteo dell’ Associazione Regionale Lombardia Infermiere/i (aderente alla Consociazione Nazionale Associazioni Infermiere/i) indice un concorso riservato ai laureati in Infermieristica (laurea triennale) negli anni accademici 2015/2016 e 2016/17.
Il concorso è intitolato all’infermiere Gianluigi Valli, apprezzato professionista che ha esercitato la professione infermieristica prestando dapprima assistenza nei reparti ospedalieri e successivamente in ambito formativo presso la Scuola Infermieri Professionali poi Diploma Universitario per Infermiere presso l’Ospedale “San Gerardo” di Monza. 
 
L’utilizzo di abilità legate alla ricerca e l’impiego dei risultati della ricerca nella pratica clinica, rappresentano, fin dal primo livello di formazione di una professione sanitaria, un requisito imprescindibile per una pratica professionale sicura, efficace e di qualità.
In base a tale considerazione l’iniziativa vuole valorizzare elaborati di laurea in Infermieristica che attraverso l’utilizzo della metodologia della ricerca, presentino risultati, analisi o esperienze aggiornate e/o innovative in ambito infermieristico e sanitario.
 
Anche in questa edizione del concorso regionale saranno assegnati 3 premi.
I premi consisteranno nell’iscrizione per l’anno 2018 all’ Associazione Regionale Lombardia Infermiere/i comprensiva dell’abbonamento alla rivista informatizzata “Professioni Infermieristiche” e nella possibilità di frequenza gratuita a n°2 corsi di aggiornamento accreditati ECM organizzati dall’associazione entro il 31 dicembre 2018.
 
REQUISITI GENERALI e SPECIFICI
Una sintesi dell’elaborato deve essere presentata secondo il form in allegato 1.
Possono partecipare al concorso i laureati in Infermieristica nell’anno accademico 2015/2016 (sessioni di aprile e novembre 2016) e  nell’anno accademico 2016/2017 (sessioni di novembre 2017) in una Università con sede in regione Lombardia.
 
TERMINI per la PRESENTAZIONE della DOMANDA e INVIO SINTESI ELABORATO
Dovranno essere inviati:
  1. 4 (quattro) copie della sintesi dell’elaborato redatta secondo il form in allegato 1 al presente bando, prive di elementi riconoscitivi. Le quattro copie dovranno pervenire in  un’unica busta chiusa.
  2. il form in allegato 2 compilato con i dati anagrafici e i recapiti richiesti dovrà pervenire in  busta chiusa anch’essa priva di elementi conoscitivi.
 
La busta con i documenti dovrà pervenire a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno al seguente indirizzo:
Allegra Lardera, INRCA Ufficio Professioni Sanitarie, Via Monteregio, 13 – 23880, Casatenovo (LC), entro le ore 12.00 del 29 dicembre 2017 (fa fede il timbro postale). 
 
COMMISSIONE ESAMINATRICE
La Commissione Esaminatrice sarà presieduta dalla prof.ssa Stefania Di Mauro, Professore Associato di Scienze Infermieristiche, e vedrà al suo interno la presenza del Delegato del Nucleo Brianteo e di ulteriori infermieri esperti chiamati a valutare i lavori.
I vincitori, individuati all’apertura delle buste, saranno contattati utilizzando i dati contenuti nelle buste entro il 30 gennaio 2018, saranno iscritti ad ARLI e potranno usufruire dei premi a partire dal 5 febbraio 2018.  I non vincitori non saranno resi noti.
 
VALUTAZIONE e COMUNICAZIONE dei VINCITORI
La valutazione dei lavori sarà effettuata secondo i criteri indicati nel form di presentazione (allegato 1).
 
Il Nucleo Brianteo si riserva di effettuare una premiazione ufficiale in occasione di eventi legati alla vita associativa.
 
Il presente bando viene inviato per essere affisso presso le Università Lombarde sedi dei Corsi di Laurea in Infermieristica, i Collegi Provinciali IPASVI della Regione Lombardia, le Direzioni delle Professioni Infermieristiche delle aziende sanitarie ed ospedaliere, le Associazioni.
 
 
Allegato 1 form di presentazione dell’elaborato
Allegato 2 domanda di partecipazione
 

Biassono, 25 novembre 2017
 
 
La segreteria
Il Delegato
Simona Bertozzi
Valentina Spedale
Massimo Alberio
                  Sandra Merati